Scritto da: admin 29 Agosto 2017 categorie: Erboristeria Tradizionale Eventi

Il Prof. Alberto Castagna argomenta " l'Uomo del Paleolitico ".

- L'evoluzione fisico/culturale
- L'uomo e gli strumenti da lui ideati che hanno sviluppato il pensiero concettuale
- La nascita del fuoco
- Oggetti utilizzati dall'uomo con finalità estetiche o come trofei
- L'arte nel sito preistorico "Grotta di Fumane"
Alberto Castagna - Archeologo sperimentale - Vice presidente del Museo geopaleontologico e preistorico di Camposilvano - Membro del Comitato Tecnico Scientifico dei Musei della Lessinia (Comunità Montana) - Referente del Museo di Sant'Anna d'Alfaedo Vr. - Collaboratore anziano del Museo di Storia Naturale di Verona.



Innocenzo Bona con " TRADIZIONE ERBORISTICA IN VALLE CAMONICA "

Abstract : "La pratica erboristica in Valle Camonica ha radici antichissime anche se difficilmente documentabili. A disposizione dei suoi abitanti infatti esiste una delle “farmacie naturali” più rappresentative delle Alpi: tra le quasi 2500 specie autoctone numerose hanno proprietà officinali e per la maggior parte terapeutiche. Soprattutto dalle donne camune si apprendono gli usi tradizionali documentati tuttavia solo nel secolo scorso da parte dal botanico Nino Arietti in una prestigiosa opera. La sua Flora Medico-Erboristica del territorio bresciano rappresenta un caposaldo non solo per chi vuole
occuparsi di questa pratica, ma analizza il territorio e la sua flora sotto gli aspetti economici produttivi"

Note biografiche :
Innocenzo (Enzo) Bona, informatico e naturalista, vive a Capo di Ponte (BS). Collabora con il Museo di Scienze Naturali di Brescia. Con delibera 202 del 7/7/1998, riveste il ruolo di “Curatore dell’attività botanica del Parco Regionale dell’Adamello”. E’ stato incaricato dalla La Regione Lombardia, Settore Risorge Energetiche, dell’allestimento del software per il ”Rilevamento Floristico”. Nel 2002, su incarico del Dipartimento di Ecologia Vegetale degli ambienti terrestri dell’Università di Pavia ha effettuato il regesto dell’Erbario Rodegher allestendone un Catalogo Informatizato. Nel 2005, su incarico del Museo Tridentino di Scienze Naturali (Trento) ha catalogato l’Erbario Fenaroli allestendo un Catalogo Informatizato su software originale. Sempre su incarico dello stesso Ente ha effettuato il regesto e la catalogazione degli Erbari Generale, Ambrosi-Facchini, Porta e Colosi allestendone i Cataloghi Informatizati. E’ attualmente coinvolto in numerosi progetti di ricerca corologica (endemisti, avventizie, orchidaceae) e vegetazionale in collaborazione con Università di Trieste, Roma,Vienna e Lubjana. Ha progettato e gestisce le banche dati della “Flora spontanea vascolare” della città di Bergamo, della provincia di Sondrio e della regione Friuli Venezia-Giulia, Progetto Valsanguigno, Progetto Filaressa. Collabora con l’Orto Botanico Lorenzo Rota (Bergamo) nella catalogazione ed informatizzazione degli erbari, come pure con il Museo di Scienze Naturali di Brescia per analogo progetto. Nel 2009 è stato nominato socio dell’Ateneo di Brescia nella classe di Scienze. Ha al suo attivo 119 pubblicazioni.



Dott. Paolo Paganelli: " L' impronta ecologia nelle strette relazioni che coesistono tra l' uomo, l'ambiente in cui vive e l'alimentazione nelle sue componenti biotiche e abiotiche ".

Laureato in Biologia presso l'Università degli Studi di Milano, affianca all'attività di Biologo Nutrizionista a quella di docente e formatore presso strutture pubbliche e private. Heilpraktiker di formazione tedesca è registrato come docente ECM presso il Ministero della Salute. Si avvale di tecniche bioimpedenziometriche per l'elaborazione di diete fisio/patologiche (Consiglio Superiore di Sanità legge 396/67 e succ.mod.). Effettua test per intolleranze alimentari. E' iscritto all'Ordine Nazionale dei Biologi con n°033136. Consigliere e Fondatore della FEI, Fondazione italiana per l'educazione alimentare, ed ha partecipato attivamente dal 2009 al 2012 al Comitato Tecnico Scientifico "Scuola e Cibo" del MIUR - Ministero per l'Istruzione l'Università e la Ricerca, incaricato di costruire il quadro di riferimento valoriale e metodologico per lo sviluppo dell'Educazione Alimentare nella Scuola Italiana. E' Membro dell'Accademia della Salute di Bergamo. E' Coautore del libro edito da Tecniche Nuove "Disbiosi e Immunità". E' Autore del libro edito da L'Orecchio di Van Gogh "L'llusione della vita". Direttore scientifico del centro studi di biologia e biofisica della nutrizione.




 

Accedi o registrati per commentare
Condividi
ARTICOLI CORRELATI
09
Lug
2014
scritto da: admin 09 Lug 2014 categorie: Eventi
Giunto alla 4° edizione, anche quest'anno si terrà il Convegno Espositivo ERBORISTERIA, appuntamento dedicato alle piante officinali e al benessere. Quest'anno l'evento si terrà a MIlano presso il Centro Congressi NH Milanofiori di Assago in data Domenica 19 Ottobre. Come gli anni passati, oltre agli stand di presentazione delle aziende, avranno luogo conferenze tenute da esperti del settore della fitoterapia, della nutrizione e della cosmesi. L'Associazione Culturale Erboristi Medit
leggi l'articolo completo
09
Lug
2014
scritto da: admin 09 Lug 2014 categorie: Eventi
L'ORO VERDE IN PERICOLO Allarme erbe antiche: sopravvivono solo in "fortini"sui monti Tratto dalla rivista "La Nuova Sardegna" del 30 Giugno 2014 La Nuova Sardegna - 30.06.2014
leggi l'articolo completo
DELLO STESSO AUTORE
13
Set
2017
Scritto da: admin 13 Settembre 2017 categorie: Eventi
Dott. Giancarlo Merotti " Erbe magiche e curative nel Medioevo e nel Rinascimento " . Il Dott. Giancarlo Merotti nasce a Milano il 26 agosto 1938, frequenta il Liceo Classico “San Carlo”di Milano dove ottiene il diploma di maturità nel 1958. Frequenta l’università di Milano dove si laurea in Chimica indirizzo Organico-Biologico alla scuola del professor Canonica con il voto di 93/110 e con la tesi dal titolo “Ossidazione biologica di triterpenoidi” (tesi pubblicata sulla
leggi l'articolo completo
26
Giu
2017
Scritto da: admin 26 Giugno 2017 categorie: post-format-image Eventi
Quinto Simposio dell' Associazione Erboristi Mediterranei in Val Camonica presso Eremo dei SS. Pietro e Paolo a Bienno (BS) in data 23-24 settembre. " Approfondimento su piante, usi tradizionali dell' arte erboristica mediterranea ed etnobotanica " A breve verrà inoltrata la locandina con l' elenco dei relatori. Erboristi Mediterranei
leggi l'articolo completo
AREA UTENTI
Dimenticato la password?